Traslochi per case, uffici e negozi

In questo articolo vedremo quali sono le caratteristiche principali che deve avere un’azienda che effettua il trasloco di casa, oppure, traslochi di uffici o negozi.

Traslochi di casa

Per prima cosa il sopralluogo deve essere effettuato da personale tecnico di grande esperienza, in grado di valutare le problematiche, considerando l’agibilità delle ubicazioni di partenza e di destinazione. Il preventivo di spesa viene in genere proposto dal servizio clienti, riportando un dettaglio delle prestazioni concordate con il cliente ed un resoconto dei costi fissi e variabili che saranno definitivi a servizio ultimato.

Per quanto riguarda l’imballaggio e gli scatoloni sono in genere a cura della ditta di traslochi, l’importante è che il materiale sia idoneo per evitare il danneggiamento degli oggetti trasportati durante il trasloco di casa.

In caso di traslochi a piani alti, la ditta di traslochi deve avere la possibilità di effettuare il carico e lo scarico con l’impiego di elevatori esterni, e prendersi carico di rimediare le eventuali pratiche per permessi per la sosta e l’occupazione del suolo pubblico, infatti queste, essendo a volte difficili da gestire, devono essere gestite dal personale della ditta di traslochi.

I traslochi devono essere sono coperti da polizze assicurative, e devono coprire tutti gli arredi ed i relativi contenuti, ed eventuali rischi di danneggiamenti dei luoghi dove si opera.

Traslochi di uffici e negozi

L’azienda di traslochi deve essere in grado di affrontare e risolvere con successo tutte le problematiche che si possono verificare durante i traslochi di uffici e negozi. Tutte le operazioni per completare il trasloco di un posto di lavoro, come le sale riunioni, le pareti divisorie, gli stand, le scaffalature, ed i soppalchi, sarà, in genere, presa in carico dal personale della ditta di traslochi.

Per le parti di arredo più delicate ai fini del trasloco, ossia cristallo, quadri, specchi, devono essere utilizzati materiali idonei e scatoloni per evitarne il danneggiamento. Anche in questo caso, se l’ufficio si trova ai piani alti, la ditta di traslochi dovrà utilizzare elevatori esterni, e farsi carico delle pratiche per permessi per la sosta e l’occupazione suolo pubblico.

Tutti gli oggetti facenti parte del trasloco aziendale, devono essere etichettati e riposizionati nei nuovi locali, i servizi offerti per il trasloco degli uffici, comprendono anche l’imballaggio ed il disimballaggio di tutto il materiale, risistemarlo nei armadi e gli scaffali dei nuovi locali, rispettando l’ordine originario. Anche per quanto riguarda i traslochi di uffici o negozi è importante stipulare delle polizze assicurative, per coprire gli arredi ed i contenuti, e per salvaguardare eventuali rischi di danneggiamenti dei luoghi dove avviene il trasloco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *